Bollette del Gas fuori controllo

Il 27  febbraio u.s. La Repubblica pubblica, nella cronaca di Torino, un articolo sulle anomalie che negli ultimi tempi i consumatori si ritrovano nelle bollette del gas. Se vi sono capitati casi analoghi contattate i nostri uffici al numero 011.506.95.46 Potete leggere l’articolo in pdf cliccando sul link. Articolo de La Repubblica https://www.youtube.com/watch?v=QiZb877MwDI

ESPOSTO ALL’ANTITRUST CONTRO ENEL ENERGIA S.P.A.

 Il Movimento Consumatori di Torino: pratiche commerciali scorrette Dopo decine di segnalazioni, questa mattina il Movimento Consumatori di Torino ha inviato all’Antitrust un esposto nei confronti di Enel Energia S.p.A. e dei soggetti operanti per suo conto sul territorio, per pratiche commerciali scorrette ai sensi del Codice del Consumo. La decisione arriva dopo il moltiplicarsi […]

SALDI INVERNALI: IL MOVIMENTO CONSUMATORI RACCOGLIE LE SEGNALAZIONI DI ABUSI

I saldi di fine stagione per l’anno 2010 inizieranno domani e termineranno il 1° marzo: nello stesso periodo lo Sportello del Consumatore del Movimento Consumatori riceverà le segnalazioni dei consumatori di pratiche commerciali scorrette nella vendita della merce scontata.
Il Movimento Consumatori invita pertanto i consumatori torinesi a prestare la massima attenzione prima di effettuare gli acquisti e a verificare che i commercianti rispettino il seguente decalogo predisposto dal Comune di Torino, da esporre obbligatoriamente nel negozio in luogo ben visibile.

NEL TORINESE LE BOLLETTE DI GAS-ENERGIA ELETTRICA SONO “IMPAZZITE”

IL MOVIMENTO CONSUMATORI OGGI HA INVIATO ALL’ANTITRUST UN ESPOSTO CONTRO ENI Dopo decine di segnalazioni, questa mattina il Movimento Consumatori di Torino ha inviato all’Antitrust un esposto nei confronti di ENI Divisione Gas & Power S.p.A., per pratiche commerciali scorrette ai sensi del Codice del Consumo. La decisione arriva dopo il moltiplicarsi delle segnalazioni degli […]

AZIONE COLLETTIVA DEL MOVIMENTO CONSUMATORI, WIND CONDANNATA A RISARCIRE 130.000 UTENTI PER 50 MILIONI DI EURO

La Corte d’Appello di Torino ha confermato la sentenza del Tribunale che aveva accolto integralmente le domande del Movimento Consumatori: Wind dovrà attivare il servizio in accesso diretto a tutti i consumatori che hanno sottoscritto il contratto Infostrada e comunque dovrà inviare ai clienti una lettera con la quale, riconoscendo di non aver adempiuto ai contratti Solo Infostrada, si impegna a restituire tutti i canoni pagati alla Telecom a partire dal giorno della sottoscrizione del contratto.

RINVIATO A GIUDIZIO IL “TRUFFATORE MASCHERATO”

20 torinesi, tra cui un associato del Movimento Consumatori, truffati per un totale di 74.000 euro “Vendesi Ciclomotore”, “Moto”, “Scooter”, “Ape”. M.S. nell’estate del 2007 sceglieva gli annunci su Secondamano e Tutto Affari. Telefonava al venditore privato e si spacciava per un medico, oppure un dentista o anche un maresciallo dei Carabinieri. Fissava poi appuntamento […]

RC auto: Ti guida il Movimento!!

Il Movimento Consumatori ha ideato questo progetto con due obiettivi principali: migliorare l'accesso e la comprensione dei consumatori della materia contrattuale e normativa delle polizze assicurative RC auto e monitorare l’adempimento delle vecchie e nuove normative da parte delle Compagnie che operano nel territorio regionale e nazionale.