Che cos’è l’ARERA?

L’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA) è una forma di ADR (“Alternative Dispute Resolution“) che agevola la risoluzione delle controversie in ambito di energia e gas.

E’ uno strumento che è molto utilizzato dalle associazioni dei consumatori alle quali i cittadini si rivolgono molto frequentemente per problemi relativi a bollette per utenze domestiche.

Movimento Consumatori, come le altre associazioni dei consumatori, può assistere il consumatore che voglia presentare un ricorso, tramite i propri conciliatori, esperti nella materia e abilitati alla conciliazione.

Quali sono le principali caratteristiche del procedimento di conciliazione ARERA?

  • è gratuita
  • si svolge online
  • tutti gli operatori, venditori o distributori, ad eccezione del FUI (Fornitore di Ultima Istanza gas), sono tenuti a partecipare
  • è rapida
  • non ci sono rischi di “soccombenza”, ovvero in caso di esito negativo (mancato accordo) non è prevista una condanna al rimborso delle spese legali alla controparte

Come si presenta un ricorso all’ARERA?

  • direttamente tramite il portale del Servizio Conciliazione
  • con l’assistenza di un avvocato
  • tramite un’Associazione dei Consumatori

ATTENZIONE

  • a seguito della procedura di conciliazione, se non è stato raggiunto un accordo, il consumatore può comunque rivolgersi all’Autorità giudiziaria.
  • il verbale di conciliazione – a differenza della decisione dell’ACF e ABF in ambito bancario – costituisce un titolo esecutivo.

Per informazioni e assistenza. Contattaci.

 

 

 

Materiali informativi realizzati con il contributo della Camera di Commercio di Torino