Esposti Antitrust da Torino: finti capi Moncler e Woolrich

logo io sono originale

I consumatori hanno acquistato su due siti Internet alcuni articoli che di originale sembra abbiano ben poco. MC ha depositato due esposti Antitrust.

Su segnalazione di alcuni cittadini, Movimento Consumatori ha inviato due esposti all’Antitrust per denunciare un’azione ingannevole, posta in essere da parte di soggetti non meglio identificabili che vendono on line – uno articoli Moncler, l’altro Woolrich – a prezzi molto vantaggiosi.

I consumatori hanno acquistato rispettivamente sui siti www.moncleroutletonline.org e su www.woolrich-bologna.it alcuni articoli che di originale sembra abbiano ben poco. Per quanto riguarda il sito che vende articoli Moncler, ad esempio, da una verifica effettuata presso la casa produttrice è risultato che non è in alcun modo riconducibile alla società del marchio e che si tratta di un canale di vendita non ufficiale.

“La nostra associazione – afferma Marco Gagliardi dell’ufficio legale MC – ha presentato due esposti all’Agcm per segnalare comportamenti in violazione di quanto previsto dal Codice del Consumo, posti in essere su www.moncleroutletonline.org e www.woolrich-bologna.it. Agli utenti consigliamo di non farsi allettare da prezzi super convenienti riferiti a capi di note marche e di verificare l’identità e affidabilità del venditore”.

E per i cittadini che sono già caduti nel tranello?

“In caso di truffa – spiega Gagliardi – è necessario sporgere una denuncia ed è possibile chiedere al gestore della carta di credito il rimborso del pagamento. Specialmente quando il gestore del mezzo di pagamento, operando diligentemente, avrebbe potuto verificare l’identità e l’operatività fraudolenta del venditore”.

I cittadini possono fare le loro segnalazioni scrivendo a sportellotorino@iosonoriginale.it.