EGITTO SHARM E MAR ROSSO. DIFFIDATI 11 TOUR OPERATOR

unitàcrisi

Il Ministero degli Esteri, con comunicati del 4 e 16 luglio 2014, ha confermato un deterioramento della situazione di sicurezza in tutto l’Egitto, comprese le località balneari sul Mar Rosso (Sharm el Sheikh, Dahab, Nuweiba e Taba).