AGITAZIONI ALL’AEROPORTO DI CASELLE: I DIRITTI DEI PASSEGGERI

Lo sciopero del personale di terra contro i 24 licenziamenti annunciati dall'Aviapartner ha bloccato per 36 ore l'aeroporto di Caselle, creando gravi disagi ai passeggeri. Per quei passeggeri trattenuti ingiustificatamente in aeroporto per ore, la compagnia potrebbe però essere chiamata a rispondere per non averli avvisati tempestivamente di quello che stava succedendo, senza permettere loro, quindi, di potersi organizzare in altro modo, con un altro vettore o con un altro mezzo per raggiungere la loro destinazione. Gli utenti che ritengono di aver subito un danno possono rivolgersi ai nostri consulenti spiegandoci la loro situazione per valutare il da farsi.