Grazie all’AGCOM, da oggi il modem lo scegli tu

immagine_modem

Il 18 Luglio scorso l’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni ha sancito definitivamente il diritto del consumatore di utilizzare un modem di sua proprietà anche in caso di cambio dell’operatore telefonico.

Gli Operatori non potranno più imporre l’acquisto di un nuovo modem da loro fornito: l’utente finale potrà decidere se utilizzarne uno che già possiede o, in caso contrario, se acquistarlo dal fornitore del servizio o da soggetto terzo.

Il testo completo della delibera lo trovate qui