AUMENTO GTT PARCHEGGI RESIDENTI: il Movimento Consumatori contesta l’aumento del 500% e chiede garanzie sulla destinazione dei 3 ml di euro di maggiori entrate. Chiede l’'istituzione di un fondo per le vittime dei reati da strada sulle automobili

Il Movimento Consumatori chiede pertanto al Comune di Torino ed in particolare all'’Assessore ai Trasporti e alla Viabilità di rivedere tali aumenti o, perlomeno, di avere rassicurazioni e impegni precisi in merito alla destinazione di queste nuove entrate (circa 3 milioni di euro). Si richiede cioè che vengano vincolati esclusivamente al:
1. miglioramento del servizio di trasporto e alla sostituzione dei mezzi più inquinanti con altri alimentati con carburanti più ‘ecologici’;
2. istituzione di un fondo di indennizzo per le vittime di reati sulle automobili parcheggiate sulla pubblica via.

Consumer days: le tematiche più ricorrenti presso gli Sportelli del Consumatore

consumer_days

Per la prima volta tutte le Associazioni dei Consumatori iscritte all’Albo Regionale, con il finanziamento della Camera di Commercio di Torino, propongono un evento comune di due giorni, ‘Consumer Days’, dedicato all’approfondimento di alcune delle tematiche maggiormente ricorrenti presso i propri sportelli del consumatore.

FONDIARIA SAI. ESPOSTO IN PROCURA A TORINO

denaro

Nel mese di giugno 2011, Fondiaria Sai ha attuato la prima grande operazione di aumento di capitale per circa 800 milioni di euro. Movimento Consumatori, dopo aver sottoposto la questione ai propri consulenti legali, ritiene che la pubblicazione del prospetto informativo contenga gravi omissioni che possono comportare la responsabilità da prospetto informativo di Sai Fondiaria.

FONDIARIA-SAI: I RESPONSABILI RISARCISCANO I DANNI

sai_sfondo

Il Movimento Consumatori, in vista dell’assemblea ordinaria e straordinaria della Fondaria Sai in programma domani, invita i candidati amministratori a fare immediata chiarezza sui gravissimi comportamenti che hanno connotato la cattiva gestione della Compagnia e a precisare se intendano promuovere le azioni di responsabilità per il risarcimento dei danni.

Movimento Consumatori Torino al Salone del Gusto

gac_stand

  Per la prima volta il Movimento Consumatori Torino sarà presente con un proprio desk, al ‘Salone del Gusto 2012’ per far conoscere i propri GAC (Gruppi di Acquisto Collettivo). Da giovedì 25 a lunedì 29 ottobre gestiremo insieme ai Gruppi di Acquisto Solidale un punto informativo chiamato ‘Punto GAC&GAS’ presso lo stand della Provincia [...]

Pratiche commerciali scorrette: class action e azioni inibitorie. Inviate segnalazioni!

person

Quando imprese diffondano informazioni non rispondenti al vero o idonee ad indurre in errore il consumatore rispetto alla natura del prodotto, alle caratteristiche, alla disponibilità, prezzo, alla garanzia legale o altri diritti inderogabili, il Movimento Consumatori può inoltrare segnalazioni all’Autorità Garante per la Concorrenza e il Mercato (AGCM o Antitrust) e avviare azioni collettive e class action. Inviate le vostre segnalazioni!

La Garanzia Legale

L’acquisto di un bene di consumo, come uno smart phone, un capo di abbigliamento, un elettrodomestico o un’automobile, è un evento di ordine quotidiano nella vita di un consumatore, ma anche un evento che può comportare conseguenze negative, quando il prodotto presenta vizi o difetti o non viene consegnato, oppure quando non corrisponde a quello pubblicizzato. In questi casi opera la Garanzia Legale.